L’idea di questo progetto nasce con l’obiettivo di “salvare il salvabile” d’un patrimonio culturale, nello specifico legato all’evento Natale, che in questa era di globalizzazione si sta avviando verso la totale dispersione.
Riconosciuto anche da RAI 1, con collegamenti per il programma culturale “Il sabato di RAI 1”, come iniziativa culturale di grande livello.
Il Sistema Bibliotecario “Sud Pontino” ha fatto proprio questo intervento proposto dalla “Blond Record”, inserendolo nel progetto “Identikit di un territorio” presentato alla Regione Lazio a seguito del bando “Il Sistema fa Cultura”.
Il progetto ha previsto la stampa di una ricerca di Pierluigi Moschitti dal titolo “Tra Natale e Capodanno in Terra di Lavoro” dove vengono illustrati i rituali sacri e profani dell’evento Natalizio, che si praticavano nella Regione Storica di Terra di Lavoro, con una guida all’ascolto di una Playlist di musiche legate al Natale ed al capodanno, strutturato come percorso storico/tradizionale.

La playlist musicale dal titolo “Tra Natale e Capodanno con i musicisti di Terra di Lavoro”, contiene brani tradizionali e moderni del Natale popolare e Strine, i brani tipici di Capodanno come Sciuscio e Buco Buco. Gli esecutori sono dei Musicisti originari del territorio ex Terra di Lavoro, tra i quali molti conosciuti a livello nazionale ed internazionale. Forse è il primo caso in cui musicisti di un territorio si mettono insieme, con grande senso di appartenenza alla comunità di origine, dando vita ad un’opera collettiva su una tematica specifica. La parte musicale vede la partecipazione di Enrico Capuano, Popolare Songo, Nando Citarella & Compagnia La Paranza, Antonio Petronio con Maura Amata, Terrunica Etno Trio con Valentina Ferraiuolo, Gianni Perilli, Benedetto Vecchio e M.B.L., Briganti dell’Appia, Discantus Ensemble, Ambrogio Sparagna con Peppe Servillo, Alessandro Parente e Moni Ovadia, Gabriella Aiello, Musicalia Aurunca con Ficu Fresche, Illogica Allegria, Famiglia Virgulto. Direttore creativo Pierluigi Moschitti, Direzione artistica e realizzazione Blond Records di Enrico Capuano.

Ascolta le nostre canzoni natalizie

Mo vene Natale
Enrico Capuano & Tammuriata Rock
Rosa d'argient, Rosa d'amore. La Santa allegrezza
Popolare Songo
Quann nascette ninno
Nando Citarella & Compagnia "LaParanza"
Stella d'argient
Antonio Petronio con Maura Amata
La Leggenda del Lupino
Terrunica Etno Quartet con Valentina Ferraiulo
Ballarella di Natale
Benedetto Vecchio & Musicisti Basso Lazio
Tu scendi dalle stelle
Discantus Ensemble - Briganti dell'Appia - Perilli (Jam session)
Fermarono I cieli
Ambrogio Sparagna e Peppe Servillo
Giochi di favole
Alessandro Parente con Moni Ovadia
L'anferta
Nando Citarella e Gabriella Aiello
Cu salute e pe' 100 anni
Musicalia Aurunca e Ficu Fresche